Museo de Artesanía Iberoamericana MAIT – La Orotava

Il Museo de Artesanía Iberoamericana de Tenerife-MAIT, gestito dal Cabildo Insular de Tenerife, è situato a La Orotava all’interno dell’antico ex convento domenicano di San Benito Abad (oggi ex convento di Santo Domingo), risalente al XVII secolo.

Grazie alla sua bellezza architettonica (l’arco di ingresso, il chiostro, i soffitti in legno e la scala di pietra) testimoniata anche da numerose opere di Antonio de Orbarán, architetto, scultore e doratore canario, durante il XVIII secolo divenne uno dei conventi più importanti della provincia.

Allo scopo di far conoscere al pubblico le realtà artigianali in modo immediato e tangibile, è stata creata un’esposizione permanente rappresentativa di tutto l’artigianato ibero-americano, sia moderno che estinto, con speciale attenzione a quello canario. Il fondo del museo proviene da importanti collezioni cedute da organismi patrocinatori, affiancate da acquisizioni del centro e donazioni private che confluiscono in mostre di grande interesse e rilievo: l’arte popolare in America e nelle Filippine, i premi regionali di design dell’artigianato canario, gli strumenti musicali popolari in Spagna e in America e, infine, l’arte popolare dei maestri vasai spagnoli.

Servizi

– Visite guidate: “Las Noches del Mait (https://laorotavarutas.blogspot.com.es/)

– Corsi di formazione per artigiani

– Attività di ricerca e documentazione

– Campagna scolastica: itinerari e laboratori didattici

– Mostre itineranti

Scrivi Recensione

0 commenti

Pubblicato in COSA VISITARE TENERIFE, ESCURSIONI TENERIFE, La Orotava Cosa Visitare, La Orotava Tenerife, MUSEI TENERIFE, TENERIFE e VIVERE TENERIFE